tornare alla pagina Educazione Ambientale mappa del sito

Home Page Volo di Rondine

Home page Volo di Rondine  tornare a home

        La Rondine e il Cantastorie

SVILUPPO SOSTENIBILE E L'ALTRO MONDO

Adatto a Scuola Primaria e Scuola Secondaria I e II grado (in versione semplificata per la Scuola d'Infanzia)

C’è una rondine, che vive in un paese della Lombardia, ma d’inverno abita a sud del Sahara, in Africa, in un luogo molto lontano. E così può osservare, non solo il paesaggio differente, ma anche quanto la vita delle persone sia diversa.

E un giorno ci pensò su e decide di raccontare ai ragazzi italiani e a quelli africani cosa ha visto. Ha bisogno del loro consiglio.
Chiama un cantastorie, che in Africa ci sono ancora e si chiamano griot, e tramandano la storia antica tramite la musica e le canzoni. Le canzoni sono un buon modo per lasciare messaggi ed il nostro pianeta ha bisogno che i giovani sappiano la verità. Così la rondine comincia a raccontare e il griot a suonare. E i ragazzi a dire la loro idea...

Incontro-laboratorio musicale con storie e favole accompagnate dalla musica del griot, cioè il cantastorie africano, Zam Moustapha Dembélé del Mali. Suonando gli strumenti tradizionali, costruiti a mano con zucca, pelle e legno, si trattano i concetti dello sviluppo sostenibile. L’attività è interattiva e coinvolge i ragazzi in attività musicali e nella formulazione di idee. Collegamento Skype con i bambini Maliani del progetto di istruzione “Pour Parler”.


Chi è un GRIOT?

GRIOT, intercultura per le scuole e sviluppo sostenibile


Attività in Classe